l'INSUBRIA WIND ORCHESTRA - IWO

IWO è un’orchestra di fiati che nasce come associazione musicale sul territorio comprensivo delle province di Como, Lecco, Varese e Milano, con lo scopo di valorizzazione e promuovere un repertorio di brani originali e trascrizioni per orchestre di fiati.

OBIETTIVI

• Costituire un’orchestra di fiati che abbia lo scopo di promuovere la musica originale per banda, le trascrizioni ed il repertorio sinfonico in un ambiente stimolante e serio cercando di garantire un alto livello esecutivo.

• Costituire una banda giovanile quale percorso di crescita, di sviluppo ed avviamento all’attività musicale dei singoli ragazzi coinvolti nelle scuole di musica delle bande ai primi anni studio.

• Proporsi come veicolo culturale e di riferimento nella realtà musicale del territorio creando uno sbocco formativo per studenti e per giovani musicisti.

• Creare una rete di collaborazioni con compositori, musicisti, strutture ed associazioni musicali, fondazioni, appassionati del repertorio bandistico e dell’orchestra di fiati al fine di promuovere momenti di sensibile crescita musicale quali concerti, concorsi di esecuzione e di composizione, stages. seminari, masterclass. convegni.


ORGANIZZAZIONE

La possibilità di creare un’associazione di cultura musicale come quella proposta si concretizza con il lavoro decennale svolto localmente da singole associazioni musicali e bande. Per dare seguito a legittimi stimoli ed interessi di crescita artistica, il Corpo Musicale Alessandro Manzoni città di Lecco, l’Antico e Premiato Corpo Musicale città di Mariano Comense ed il Corpo Musicale Santa Cecilia di Costa Masnaga dirette e coordinate dallo stesso direttore artistico, maestro Angelo Sormani, hanno creato una sinergia tra le risorse musicali delle rispettive associazioni dando vita a questo nuovo ed ambizioso progetto culturale.

Naturalmente l’iniziativa viene proposta a tutte le associazioni musicali in ambito bandistico regionale che abbiano l’interesse e la volontà di aderire al progetto.

PERCORSI E ATTIVITA'

Il progetto culturale prevede la preparazione di progetti-concerto (con il coinvolgimento eventuale di risorse esterne all’associazione quali musicisti professionisti, compositori, personalità di chiara fama) o concerti tematici che promuovano stagioni musicali di sensibile interesse artistico. Il percorso ha tra gli obiettivi quello di proporre un’esperienza culturale forte per strumentisti amatoriali provenienti dalle realtà musicali coinvolte.

TIPOLOGIA DI ORGANICO

Gli strumentisti coinvolti sono suddivisi in un nucleo trainante (prime parti) composto da insegnanti, diplomati o diplomandi in Conservatorio o Scuole musicali e in un nucleo amatoriale (seconde parti) composto da elementi di buone capacità tecniche provenienti dai complessi bandistici sopra citati.

IDENTITA' CULTURALE

• Valorizzare le risorse interne (musicisti che vogliono cimentarsi nei corsi di composizione, direzione o che intraprendano lo studio in Conservatorio).

• Valorizzare le risorse esterne (stabilire collaborazione con i conservatori e scuole di musica per ampliare offerta didattica e dare disponibilità per sedute di lauree specialistiche).

• Offrire visibilità a musicisti nella prima fase post diploma (esecuzione di brani in prima assoluta di diplomati dei corsi di strumentazione/direzione per banda/composizione)

PROGRAMMAZIONE PLURIENNALE

• Valorizzazione del repertorio di grandi musicisti classici

• Affrontare il miglior repertorio di alcuni compositori di rilievo

• Progetto Opera

• Dimostrare la validità di forme musicali specifiche

• Affrontare la contaminazione di diversi ambiti artistici

• Talent Scouting, possibilità a diplomati e diplomandi di collaborare con l’orchestra

• Perseguire l’esecuzione di concerti in teatri di importanza storica

• Collaborazione con Case Editrici del settore bandistico

GRUPPO GIOVANILE

Lo scopo principale della formazione sarà quello di condividere spazi e percorsi musicali nei quali i ragazzi, appartenenti alle singole bande giovanili, trovino momenti di aggregazione e stimolo.

Si procederà alla preparazione di un programma musicale comune alle singole bande giovanili da raffinare ed approfondire durante le prove con la banda giovanile dell’associazione.

Le prove avranno luogo nelle sedi delle bande coinvolte nel progetto e saranno concentrate indicativamente nei peridi precedenti gli impegni (concerti, concorsi, rassegne).

L’attività della banda giovanile sarà propedeutica all’ingresso dei ragazzi nell’orchestra di fiati.